Vini Lombardi ad Hong Kong

Si chiama “Lombardia Food” il progetto che mira a promuovere i prodotti agroalimentari lombardi in Russia, Cina, India e Paese UE per poter poi avviare le imprese sul mercato fuori dall’Italia. Per questo Giovanni Fava, assessore lombardo all’agricoltura, ha ricordato, durante un evento gastronomico ad Hong Kong in cui tra i protagonisti vi erano i vini lombardi, che “La Lombardia vanta vini di grandissima qualità che incontrano gusto e gradimento dei consumatori asiatici. Questa missione punta, dunque, a rafforzare la penetrazione del vino del nostro territorio, forte di 42 denominazioni d’origine, 27 Dop e 15 Igp”. Uno stimolo per lanciare, anche molto oltre il confine, le eccellenze della Regione Lombardia, nella quale Bergamo è attore importante, anche per quanto riguarda i suoi prodotti: dai vini autoctoni ai salumi ai...

Read More

Bergamo. 27 ottobre. Passeggiar Gustando

Passeggiar Gustando è la festa che celebra il commercio e le famiglie a Bergamo. Si terrà domenica 27 ottobre sul Sentierone, promossa dagli alimentaristi Ascom e i panificatori Aspan col patrocinio del Comune di Bergamo. Per tutta la giornata,  gastronomi, salumieri, macellai, fruttivendoli e i panificatori proporranno assaggi e degustazioni di piatti della tradizione bergamasca cucinati con prodotti delle aziende locali. Un modo per unire le categorie di commercianti che ancora sono attive in centro e per far conoscere le specialità del territorio alle famiglie che escono per la passeggiata domenicale. Per accedere agli assaggi è necessario acquistare i “gettoni della solidarietà” che con un’offerta minima di cinque euro permettono di fare tre degustazioni accompagnate da acqua, vino e pane e Il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Un’occasione per tener vive le tradizioni, il commercio e per passare un domenica in un clima conviviale tra prodotti...

Read More
Il mais Spinato di Gandino e i prodotti tipici bergamaschi
Ott11

Il mais Spinato di Gandino e i prodotti tipici bergamaschi

Uno degli alimenti più diffusi e più usati sia per il suo vario impiego sia per le sue proprietà nutritive è sicuramente il mais. Secondo gli studi di Darwin, esso proviene dal Sud America, ma alcuni archeologi ne hanno trovate tracce in alcune tombe dell’Antico Egitto. Quel che è certo è che, dopo la scoperta del Nuovo Mondo da parte di Cristoforo Colombo, questo cereale si è diffuso in tutto il mondo grazie ai commerci e poi è stato piantato in varie terre, poiché si presta ad adattamento e resistenza di diversi ambienti. Bergamo e la sua provincia sono famose per molti prodotti gastronomici tipici, tra tutti la polenta, fatta appunto con farina di mais. Ma sapete che esiste un tipo di mais tipico del territorio? Il suo nome è “Spinato di Gandino”, dal nome del paese da cui proviene ed è diventato un prodotto a Denominazione Comunale d’Origine (De.C.O.). Si dice che sia proprio il paese di Gandino il primo in cui fu cucinata la prima polenta. Non solo la polenta ma anche altri prodotti tipici bergamaschi sono nati da questa speciale varietà di granoturco: il “Melgotto”, un biscotto creato a Gandino dai fornai locali. La “Spinata”, un particolare impasto ottenuto con una selezionata miscela di farine, fra le quali quella ottenuta proprio dallo Spinato Gandinese. La “Spinetta”, una galletta al 100% mais Spinato di Gandino ottenuta mediante la trasformazione a chicco intero della granella di mais aggiungendo solo acqua per impastare e poi cuocendola. La torta “Fior di Spinato” che è l’unica torta di mele prodotta con il 100% di farina di mais Spinato di Gandino. Il ”Pan Spinato”, con una percentuale prossima al 100% di mais Spinato di Gandino, profumatissimo e caratterizzato da una crosta croccante, che protegge un interno morbido di colore giallo paglierino e dal sapore...

Read More