Bergamo. Dal 29 novembre all’8 dicembre. In Necessità Virtù

Torna quest’anno il Festival In Necessità Virtù, Forme d’Arte agli Estremi. Si terrà dal 29 novembre all’8 dicembre nei comuni di Bergamo, Albino, Dalmine, Ponteranica e Seriate, estremi alla città appunto. Il Festival da la possibilità ad artisti di solito “invisibili”, ovvero poco noti e con poche possibilità di esibizione, di usare e mettere in mostra forme artistiche come la danza, il teatro, il cinema, la musica. Quest’anno sono stati aggiunti un concorso letterario e uno fotografico con premiazione dei...

Read More

Bergamo. 1-3 novembre. Festa d’autunno ai Laghi Gemelli

Per festeggiare la fine della stagione e Orobie, il mensile che racconta la montagna,  dall’1 al 3 novembre il rifugio dei Laghi Gemelli sarà aperto per la festa d’autunno ai laghi gemelli e accoglierà gli escursionisti che decideranno di raggiungere questo splendido luogo che si trova tra la Val Brembana e la Val Seriana. Partendo da Carona, il percorso giunge ai Laghi Gemelli e al rifugio ci saranno prelibatezze gastronomiche ad accogliere i...

Read More
Il mais Spinato di Gandino e i prodotti tipici bergamaschi
Ott11

Il mais Spinato di Gandino e i prodotti tipici bergamaschi

Uno degli alimenti più diffusi e più usati sia per il suo vario impiego sia per le sue proprietà nutritive è sicuramente il mais. Secondo gli studi di Darwin, esso proviene dal Sud America, ma alcuni archeologi ne hanno trovate tracce in alcune tombe dell’Antico Egitto. Quel che è certo è che, dopo la scoperta del Nuovo Mondo da parte di Cristoforo Colombo, questo cereale si è diffuso in tutto il mondo grazie ai commerci e poi è stato piantato in varie terre, poiché si presta ad adattamento e resistenza di diversi ambienti. Bergamo e la sua provincia sono famose per molti prodotti gastronomici tipici, tra tutti la polenta, fatta appunto con farina di mais. Ma sapete che esiste un tipo di mais tipico del territorio? Il suo nome è “Spinato di Gandino”, dal nome del paese da cui proviene ed è diventato un prodotto a Denominazione Comunale d’Origine (De.C.O.). Si dice che sia proprio il paese di Gandino il primo in cui fu cucinata la prima polenta. Non solo la polenta ma anche altri prodotti tipici bergamaschi sono nati da questa speciale varietà di granoturco: il “Melgotto”, un biscotto creato a Gandino dai fornai locali. La “Spinata”, un particolare impasto ottenuto con una selezionata miscela di farine, fra le quali quella ottenuta proprio dallo Spinato Gandinese. La “Spinetta”, una galletta al 100% mais Spinato di Gandino ottenuta mediante la trasformazione a chicco intero della granella di mais aggiungendo solo acqua per impastare e poi cuocendola. La torta “Fior di Spinato” che è l’unica torta di mele prodotta con il 100% di farina di mais Spinato di Gandino. Il ”Pan Spinato”, con una percentuale prossima al 100% di mais Spinato di Gandino, profumatissimo e caratterizzato da una crosta croccante, che protegge un interno morbido di colore giallo paglierino e dal sapore...

Read More

Gandino (BG). Dal 12 ottobre si celebra il mais spinato

Inizieranno sabato 12 ottobre a Gandino i “Giorni del Melgotto” durante i quali si celebrerà il mais spinato, prodotto salvaguardato e a Denominazione Comunale di Origine, infatti è chiamato lo “Spinato di Gandino”. Non solo prodotto autoctono unico, ma materia prima per ricavare le farine usate per la famosa polenta, ma anche per pani, speciali pizze e dolci, tra i quali il biscotto “Melgotto”. Oltre a una scultura in onore di questo prezioso elemento della terra, eventi si susseguiranno, dalla la scartocciatura delle pannocchie alla presentazione di progetti che interessano il mais spinato, ai corsi di coltivazione, alla cena a tema nelle cantine del convento delle Orsoline. Importante sottolineare che saranno presenti docenti e esperti provenienti dal Messico e dalla Bolivia, paesi natali del...

Read More

Treviglio. Domenica 13 ottobre. FAI Marathon

L’evento istituzionale FAI Marathon sarà anche a Treviglio, domenica 13 ottobre con partenza alle 9:00 da Piazza Setti per un percorso non agonistico di 8,5 km alla scoperta dei territori vicini accompagnati da guide che racconteranno la storia dei luoghi. Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare la Delegazione FAI di Treviglio...

Read More