Visitare Bergamo Alta: il Campanone e i suoi rintocchi

Lo si vede spiccare benissimo nel centro di Città Alta: il Campanone, ovvero la torre civica, venne costruito tra il XI e il XII secolo e da allora, coi suoi 54 metri totali domina il territorio attorno al colle.

In passato, i rintocchi delle sue campane segnavano momenti celebrativi, riunioni comunali e orari, ma soprattutto al tramonto annunciavano l’imminente chiusura delle porte delle mura di cinta di Città Alta. Ancora oggi l’usanza continua e alle 22:00 vengono suonati cento rintocchi, a ricordo di ciò che accadeva in passato.

Il Campanone offre dalla sua sommità, una vista incredibile, a 360° sulla pianura e le Alpi Orobie ed è possibile visitare l’interno dell’edificio oltre che ammirarne la bellezza esterna.

Un monumento che vale la pena visitare e che custodisce racconti e storie che consigliamo di scoprire in loco.

Visitare Bergamo Alta è anche  scoprire il Campanone, godere del panorama che esso offre e ascoltare i suoi rintocchi.

Author: Martina

Share This Post On

Submit a Comment